Ravioli al nero d'olive celline

Ingredienti per 4 porzioni

Per la pasta
250 gr. di semola rimacinata
senatore Cappelli
100 gr. di nero d' olive celline
Acqua q. b.
Per la farcia
150 gr. di formaggio caprino
10 gr. di olio d'oliva profumato
alla menta fresca
1 pizzico di peperoncino in polvere
sale q.b.
Per la fonduta di fiori di zucchina
100 gr. di cuore di zucchina
( solo la parte bianca)
50 gr. di stracciatella
20 gr. di cipollotto fresco
mezzo spicchio d'aglio
4 ciuffi di menta
sale e pepe q.b.

Preparazione

(tempo richiesto 1 ora e 30 minuti)

Amalgamare tutti gli ingredienti per la farcia, trasferirli in una sac à poche; lasciar riposare in frigo. Per la pasta: sulla spianatoia disporre la farina a fontana, aggiungere il nero d'olive celline e l' acqua, se è necessario; lavorare fino ad ottenere una pasta elastica. Formare una palla, avvolgerla in una pellicola e lasciar riposare circa 1 ora, stendere una sfoglia e ricavare i raviolini da farcire. Scaldare l' olio, stufare l' aglio e la cipolla, unire la zucchina, i fiori di zucchina, la stracciatella, sale e pepe. Cuocere a temperatura di circa 70°, frullare il composto, filtrare e tenere a bagnomaria. Lessare la pasta al dente.

Presentazione

Sistemare i raviolini in 4 piatti con la salsa di fiori posta al centro di ogni piatto. Decorare con ciuffetti di menta e un filo d'olio extravergine.

 

» Ricetta realizzata dalla chef Antonella Ricci. 

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail
Ruota dell'Annunziata - Napoli Consulenza software gestionale Napoli,software gestionali Napoli, software gestionali per ristoranti, sistemi cassa, casse automatiche Sito in wordpress con hosting!