Finocchio in carrozza con scamorza e brunoise di funghi cardoncelli

Antonella Ricci ci svela i segreti di uno squisito antipasto da servire ai vostri commensali per i cenoni delle Vigilie.

Guarda il video, segui la ricetta e prova a prepararla anche tu.

In seguito scatta una foto e caricala sulla pagina Facebook di Med usando l'hashtag #MedCookingSchool

INGREDIENTI PER 4 PORZIONI  

4 Cuori di finocchio

12 Fette sottili di pane casereccio

80 gr. di scamorza affumicata a cubetti

60 gr. di latte fresco

60 gr. di panna

1 uovo

30 gr. di Grana Padano grattugiato

160 gr. di cappelle di funghi

Cardoncelli a brunoise

1 Cipollotto tagliato sottilmente

Sale e pepe

Olio extravergine di oliva

100 gr. di vellutata di cavolo bianco

4 silpat circolari

COME SI PREPARA:

Tagliare il finocchio sottile, sbollentarlo e passarlo in acqua e ghiaccio, infine strizzarlo.

In una ciotola battere l'uovo con il grana, unire la panna, il latte, il sale e il pepe.

Far riposare in frigo.

Amalgamare in una boulle il finocchio con il sale e la scamorza a cubetti.

Sistemare sul fondo di ogni silpat oleato una fetta di pane e posizionare il composto di finocchio, alternato con il pane fino ai 3/4 dello stampo.

Unire un mestolino di composto a base di uovo precedentemente preparato e cuocere in forno a 170┬░ per 2 minuti circa.

In una padella antiaderente saltare la brunoise di funghi con sale e pepe, unire dopo la cottura un cucchiaio di crema di cavolo bianco.

COME SERVIRE:

Sformare e servire con la salsa di funghi calda e decorare con la barba del finocchio

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail
Agenzia SEO a Napoli Palloncini Sale Slot